Sfoglia Ricotta e Spinaci

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sfoglia Ricotta e Spinaci

Messaggio Da PasticceRita il Lun Mag 24, 2010 11:22 pm


Sfoglia Ricotta e Spinaci


Per questa torta salata occorrono i seguenti ingredienti:

- 2 rotoli di pasta sfoglia, decidete voi se prenderla rettangolare o rotonda.
- 1 kg di spinaci, io li uso freschi perchè il sapore è un'altra cosa, ma se preferite quelli congelati andranno bene ugualmente, questione di gusti.
- 500 o 600 grammi di Ricotta fresca, possibilmente di pecora.. ma anche in questo caso fate vobis !
- Formaggio grattuggiato, sale e pepe quanto basta.
- 1 tuorlo d'uovo per spennallare la superficie.

Procedimento:

Lavare bene gli spinaci nel caso in cui siano freschi.



Metterli in un tegame con un pò d'acqua salata e lasciarli lessare su fiamma media.



Dopo 10-15 minuti avranno diminuito notevolmente il loro volume e saranno cotti.



A questo punto scolarli e lasciarli raffreddare.



In una terrina intanto lavorare con una forchetta la ricotta, con sale e pepe quanto basta.



Unire gli spinaci che intanto saranno ben freddi e strizzati.



Amalgamare al composto che avrete mescolato bene del formaggio grattuggiato a piacere,
io ho usato del caciocavallo, ma potete usare anche il parmigiano o ciò che preferite.




A questo punto srotolare la pasta sfoglia e forarla su tutta la superficie con una forchetta.



Con l'aiuto della carta adagiarla su una teglia da forno e farla aderire bene.



Farcire col ripieno precedentemente preparato.



Stenderlo e livellarlo in modo omogeneo col dorso di un cucchiaio.



Coprire con l'altro disco di sfoglia, anche questa previamente bucherellata.



Se la pasta eccede, come nel mio caso, ritagliare la parte superflua con un coltello,
poi unire le due sfoglie e pizzicare bene i lembi con le dita per chiudere e non far fuoriscire il ripieno.




Spennellare la torta salata con del tuorlo d'uovo precedentemente lavorato a crema con un pizzico di sale,
in questo modo la superficie risulterà di un bel colore dorato e sarà croccante.




Infornare, in forno gia caldo, a 180-200°, seguite le indicazioni sulla confezione della sfoglia,
e regolatevi di conseguenza conoscendo bene il vostro forno. La mia è stata dentro a 180° per circa 30 minuti.




Eccovi l'ultima fetta che per miracolo sono riuscita a fotografare, visto che è stata spazzolata in 5 minuti!



Buonissima, la consiglio a tutti, ottima anche da gustare fredda!
Come sempre spero d'essere stata utile a qualcuno. Alla prossima.Wink

_________________


Cerca i video di PasticceRita su YouTube
avatar
PasticceRita
Admin

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 11.04.09
Età : 37
Località : Palermo/Milano

Vedi il profilo dell'utente http://www.pasticcerita.it ; http://pasticcerita.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum