Pralinè o Pralinato ( Pasta di Nocciole )

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pralinè o Pralinato ( Pasta di Nocciole )

Messaggio Da PasticceRita il Mar Mar 16, 2010 3:21 pm


Il Pralinè o Pralinato


Oddio… Pralinè… questo emerito sconosciuto !?!

Calma, Calma, Calma… non conoscete il pralinè ?
Non lo conoscevo manco io prima di cimentarmi nella preparazione della torta 7 veli.
O meglio, ne avevo sentito parlare, lo avevo letto tra gli ingredienti di alcuni dolci,
ma non avevo idea di cosa fosse, ne tantomeno di come si preparasse.
Anzi per dirla tutta non sapevo neppure che si potesse realizzare in casa,
invece si, io me lo sono preparata da me ed ora vi spiegherò come.
Il pralinè, se vi piace leggerlo alla francese, o Pralinato “Il Pralinè de Noantri”
non è altro che una sorta di Pasta di Nocciole che si utilizza per le creme, per il ripieno dei cioccolatini e di molto altro ancora
al gusto di Nocciola. Variando il tipo di frutta secca base potrete realizzare la stessa pasta con mandorle,
noci, pistacchi e tutto quello che vorrete realizzare.

Ingredienti:

- ½ bicchiere d’acqua
- 200 g di zucchero
- 200 g di Nocciole tostate
( io in casa avevo la granella ed ho utilizzato quella! )

Preparazione:

1. In un tegamino mettere a caramellare lo zucchero con l'acqua
2. Quando comincerà ad imbrunirsi
3. Aggiungere le nocciole
4. Mescolare continuamente per una 20ina di secondi e togliere dal fuoco.



1. Versare il composto su un foglio di carta forno,
occhio a non toccarlo è molto ustionante!
2. Quando si sarà solidificato e raffreddato completamente
con un coltello frantumarlo in piccoli pezzi.
3. Versare i pezzi ottenuti in un robot da cucina ed azionarlo.
4. Inizialmente sarà polverizzato e si presenterà sotto forma di polvere,
dopo un'ulteriore frullata di pochi secondi sarà diventato una crema.



A quel punto raccoglietelo tutto e versatelo in un barattolo di vetro
che potrete conservare per qualche giorno in frigorifero.

Ecco quello che è venuto fuori a me:



Non avendo conservanti ovviamente non durerà chissà quanto.
Ma penso che per almeno 7-10 gg regga tranquillamente in frigo se chiuso bene Wink

E' buonissimo.. viene voglia di mangiarselo a cucchiaiate
Io l'ho utilizzato per fare la bavarese alla nocciola e la base croccante,
entrambe richiesta nella preparazione della torta 7 veli. Wink

Penso sia comunque ottimo da aggiungere a qualsiasi crema,
o per fare un gelato o un parfait alla nocciola o alla mandorla!




_________________


Cerca i video di PasticceRita su YouTube
avatar
PasticceRita
Admin

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 11.04.09
Età : 36
Località : Palermo/Milano

Vedere il profilo dell'utente http://www.pasticcerita.it ; http://pasticcerita.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum